Arrosto di tacchino con Ricotta Galbani, castagne e melograno

Preparazione

Fatevi tagliare dal macellaio una fetta grande di fesa di tacchino in modo che la possiate farcire e arrotolare su se stessa. Salate e pepate internamente la carne.

In una ciotola mescolate la Ricotta Galbani con le castagne tritate grossolanamente, salate, pepate e profumate con timo e maggiorana esfoliati.

Spalmate la carne con generosa farcia ottenuta quindi, delicatamente, arrotolatela su se stessa. Fasciatela con la pancetta tesa e legate l’arrosto con spago da macelleria.

In una padella antiaderente mettete qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva, lo spicchio di aglio, la salvia e il rosmarino lavati e adagiatevi l’arrosto.

Fatelo rosolare da tutte le parti a fiamma alta fino a che sia bello dorato quindi sfumate con del vino bianco. Fate evaporare e continuate la cottura coperto per circa 40 minuti (in base alla grandezza del vostro arrosto finale). Negli ultimi 10 minuti di cottura aggiungete al fondo anche il melograno sgranato. Servite con patate novelle arrosto.

Un suggerimento o un commento?

*Campo obbligatorio